Ogni anno per me è una vera e propria sfida ricercare le vecchie ceramiche francesi con decorazioni ispirate al Natale, pian piano metto da parte questi piccoli tesori per poterli tirare fuori al momento giusto, è infatti difficile trovare tra le vecchie ceramiche francesi quelle decorate con motivi che ricordino il Natale…

Babbo Natale francese antico

 

Ceramiche antiche con decori ispirati al Natale

La ricerca paziente vale la pena, ogni volta che trovo una vecchia ceramica con decoro ispirato al Natale è una vera magia! Queste vecchie tazze, piatti, salsiere o pezzi rimanenti di vecchi servizi hanno infatti un sapore veramente speciale, soprattutto quando sono nello stile rustico e al tempo stesso raffinato che si usava nelle vecchie cucine delle case francesi.

Tutte le grandi manifatture francesi di ceramiche, da Sarreguemines a Badonviller, da Luneville a Creil Monterau, Saint Amand, Choisy le Roi… per citarne solo alcune, hanno realizzato pezzi che in modo molto sobrio si ispiravano al Natale.

Nulla a che vedere con le decorazioni ridondanti e super perfette presenti sulle ceramiche dei nostri tempi, quando si ha a che fare con queste antiche ceramiche francesi si impara a sussurrare, evocando con giochi di rimandi atmosfere lontane di vecchie cucine, caminetti accesi, preparazioni accurate di piatti che richiedevano pazienza e giorni di lavoro.

Le decorazioni natalizie realizzate con le piante offerte dalla stagione, il profumo di spezie delle bevande calde e dei piccoli dolcetti tradizionali… È incredibile il mondo di suggestioni che si apre quando ci si avvicina rispettosamente a queste antiche e spesso umili ceramiche!

 

Ceramiche francesi decorate con l’agrifoglio

Ecco dunque una piccola selezione di antiche ceramiche francesi tutte accomunate dal tema decorativo dell’agrifoglio, la più tradizionale tra le piante che simboleggiano il Natale.

Portaspezie di Natale antichi

Bello, rosso e portafortuna: l’agrifoglio è una delle piante natalizie per eccellenza. L’usanza di decorare la casa con questi ramoscelli è una delle più antiche tradizioni natalizie.

In passato, si credeva che le foglie pungenti dell’agrifoglio fossero un’arma di difesa per scacciare gli spiriti maligni. Oggi, si ospita in casa con piacere, il fatto che sia una pianta sempreverde è una promessa di vita perenne e le sue bacche rosse, esprimono gioia ed esultanza.

Secondo le leggende, in Irlanda, l’agrifoglio veniva usato durante le festività natalizie ed era l’unica pianta che anche le famiglie più povere potevano permettersi per decorare le loro abitazioni. Proprio per questa ragione, l’agrifoglio è tra le piante di Natale più amate. Ricco di simbologia, la struttura delle sue foglie, ricorda la corona di spine di Gesù e i frutti rossi il suo sangue, mentre i boccioli bianchi la purezza della Madonna.

La più accreditata leggenda racconta di un piccolo orfanello che viveva ospitato da alcuni pastori, quando gli angeli araldi apparvero per annunciare la nascita di Cristo. Sulla strada verso Betlemme, il bimbo incontrò una corona di rami d’alloro da portare al neonato re. Ma quando il piccolo la pose davanti a Gesù, la corona gli sembrò misera e indegna, tanto che il pastorello si vergognò ed iniziò a piangere. Allora Gesù bambino toccò la corona, fece in modo che le foglie brillassero di un verde forte ed intenso e cambiò le lacrime dell’orfanello in bacche rosse.

 

Piatto antico francese in ceramica St. Amand

Ecco dunque le piccole bacche rosse che occhieggiano vivaci su questo vecchio piatto firmato dalla manifattura Saint Amand. Adoro la patina di questa vecchia ceramica che è sopravvissuta a diverse generazioni, l’utilizzo e gli anni l’hanno scurita, sulla sua superficie una sottile ragnatela disegna linee che creano un effetto quasi “marmorizzato”, il disegno creato dal passare del tempo si mescola con quello originale, realizzato con stencil ed aerografo in toni di verde scuro e rosso, l’effetto finale è veramente meraviglioso! La storia di questo piatto ne ha plasmato il suo aspetto di oggi ed è parte integrante del suo essere speciale, cosa ci può essere di adatto per creare un’atmosfera di Natale autentica ed emozionante?

Piatto antico con agrifoglio

Piatto antico francese in ceramica scurita dal tempo marcato St. Amand in vendita su Etsy

 

Ciotola antica francese in ceramica Badonviller

Questa antica ciotola firmata dalla manifattura Badonviller è stato un caso un po’ sfortunato, si è infatti rotta in diversi pezzi nel viaggio che l’ha portata fino a me, di solito non propongo in vendita oggetti restaurati ma per questa ciotola ho fatto un’eccezione, mi sembrava bellissima pur nel suo essere stata ricomposta e reincollata, adoro il disegno di costolature presente nella sua parte interna ed il fatto che il decoro di agrifoglio è ripetuto anche sul lato esterno, ho deciso quindi di metterla comunque in vendita ad un prezzo d’occasione perchè penso che meriti di fare uno splendido effetto su una tavola natalizia!

Ciotola antica in ceramica con agrifoglio

Ciotola antica francese in ceramica scurita dal tempo marcata Badonviller in vendita su Etsy

 

Antica salsiera in ceramica francese con decorazione agrifoglio

Ecco un’altra bella ceramica molto adatta per la tavola delle feste, una deliziosa salsiera a forma di “barca”, con piatto unito al corpo della salsiera, è di colore bianco avorio e questa volta il motivo di agrifoglio crea una delicata ghirlanda in toni di verde scuro e rosso che decora i bordi della salsiera.

Questo disegno si chiama “Houx”, in francese “agrifoglio” ed è stato realizzato da diverse manifatture francesi che evidentemente si copiavano un po’ tra di loro, ho trovato in passato altri pezzi di questa serie marcati H.B.C.M. (Hyppolite Boulanger Creil Monterau), marchio della manifattura Creil Monterau in uso dagli anni ‘20.

Questa aggraziata salsiera è perfetta da utilizzare su una tavola natalizia o può essere usata come base per creare una piccola composizione di fiori e frutti!

Salsiera antica con agrifoglio

Antica salsiera in ceramica francese con decorazione agrifoglio in vendita su Etsy

 

Antica tazza caffè latte francese in ceramica con decoro agrifoglio a stencil e aerografo

Infine non potevano di certo mancare le mie adorate scodelle da caffè latte, i mitici French cafè au lait bowls! Sono stata così fortunata da trovarne addirittura due con il decoro dell’agrifoglio, il primo ha base bianco latte e decorazione di agrifoglio con stencil ed aerografo, molto belli i particolari dorati ancora ben visibili, è marcato Badonviller e risale ai primi del ‘900.

Tazza da latte antica con agrifoglio

Antica tazza caffè latte francese in ceramica decoro agrifoglio a stencil e aerografo in vendita su Etsy

 

Antica tazza caffè latte francese in ceramica Sarreguemines

Il secondo cafè au lait bowl è marcato Sarreguemines, anche in questo caso il tempo e l’uso gli hanno donato una magnifica patina, la base ha preso un colore beige molto caldo ed il motivo di agrifoglio emerge con grazia discreta, qualche particolare dorato è ancora visibile…

Tazza da latte antica natalizia

Antica tazza caffè latte francese in ceramica decoro agrifoglio a stencil e aerografo in vendita su Etsy

 

Antica tazza caffè latte francese decoro stencil fiori in rosso e verde

Infine ecco un delizioso cafè au lait bowl che si abbina molto bene agli altri, il suo decoro di fiorellini rossi e verdi realizzato con stencil è infatti molto discreto e raffinato, la superficie di questa vecchia scodella ha una incredibile patina con effetto ragnatela che crea venature più scure, il disegno della sua storia ha contribuito ad aumentarne la bellezza!

Tazza da latte con stencil e agrifoglio

Antica tazza caffè latte francese in ceramica scurita dal tempo, decoro stencil fiori in rosso e verde in vendita su Etsy

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here